Come crittografare il traffico BitTorrent – Guida completa

[ware_item id=33][/ware_item]

In questo articolo ti mostreremo come crittografare il tuo traffico Bittorent o Utorrent utilizzando strumenti di terze parti, in questo modo puoi crittografare i tuoi torrent eseguendo il seeding in modo sicuro!


ma non lo consigliamo, perché le persone si sono lamentate di una minore sicurezza e del tempo impiegato a perdere il tuo DNS o IP. consigliamo vivamente di utilizzare NordVPN per la velocità di Internet Super e la connessione crittografata, inoltre include funzionalità come Kill Switch e protezione DNS.

Il torrenting ha sempre una percezione oscura. a causa degli usi illegali di BitTorrent come il download di materiale protetto da copyright tra cui film, musica, software e molti altri. Questa guida ti aiuterà a crittografare il traffico BitTorrent.

Tali download sono generalmente di grandi dimensioni e esercitano una forte pressione sui server del tuo provider di servizi Internet (ISP). I tuoi ISP, a loro volta, limitano il tuo traffico BitTorrent sulle loro reti. Con tale azione, il download di BitTorrent diminuisce.

Poiché il torrenting è così popolare, sempre più ISP stanno implementando metodi per limitare il traffico BitTorrent (chiamato anche shaping traffic).

Se non sei sicuro che BitTorrent sia limitato, controlla l'elenco di ISP Bad nazionali.

Ma come impedire agli ISP di limitare il traffico BitTorrent? La soluzione è la crittografia. Crittografando il traffico BitTorrent, è possibile impedire la limitazione degli ISP.

Cosa fa la crittografia? La crittografia trasforma i tuoi dati, il traffico BitTorrent in questione, in una forma non identificabile in modo che diventi difficile per i tuoi ISP tracciare e identificare il tuo traffico BitTorrent. Anche se, la crittografia richiede la potenza della CPU per la crittografia, tuttavia, ci sono quasi zero probabilità che il traffico BitTorrent sia trapelato e limitato.

Come crittografare il traffico BitTorrent

Esistono vari modi per la crittografia del traffico BitTorrent.

  1. Funzionalità di crittografia integrate nel client BitTorrent
  2. Peer Block [Peer Guard]
  3. Rete privata virtuale

Articolo correlato: 5 migliori VPN per il torrenting & Condivisione di file P2P & Migliore raccomandazione 2017

1. Funzionalità di crittografia incorporata del client BitTorrent

I client BitTorrent più popolari come Azureus, BitComet e uTorrent / BitTorrent hanno funzionalità di crittografia integrate per crittografare il traffico BitTorrent. Per abilitarli, attenersi alla seguente procedura.

Azureus

  1. Apri il client BitTorrent "Azureus".
  2. Navigare verso Utensili > clic Opzioni > espandere Connessione > Selezionare Crittografia di trasporto.
  3. Seleziona la casella di controllo "Richiede trasporto crittografato' opzione.
  4. Seleziona la crittografia RC4 da "Livello di crittografia minimo.’
  5. Seleziona la casella di controllo "Consenti connessioni in uscita non crittografate se il tentativo di connessione crittografata non riesce."Consentirà al client di inviare connessioni non crittografate per garantire la compatibilità. Tuttavia, esporrà il tuo vero indirizzo IP affinché il tuo ISP identifichi il traffico BitTorrent. Il nostro consiglio è di lasciarlo deselezionato e controllare le seminatrici e la velocità. Se rallenta la velocità di download, seleziona questa opzione e ricontrolla.
  6. Fai clic sulla casella di controllo "Consenti connessioni in entrata non crittografate.’
  7. Questo è tutto per Azureus; per crittografare il traffico BitTorrent.

BitComet

  1. Navigare verso Opzioni > clicca su Preferenze > clicca su Avanzate > Selezionare Connessione.
  2. Scorri fino a "Crittografia del protocollo,'Ci sarebbero tre campi Trovato automaticamente, Sempre, e disattivare. L'opzione di rilevamento automatico consentirà più connessioni ma meno protezione contro l'acceleratore ISP.
  3. Prova prima il rilevamento automatico, se non aumenta la tua velocità, passa a "Sempre".
  4. Questo è tutto per BitComet; per crittografare il traffico BitTorrent.

uTorrent / BitTorrent

  1. Navigare verso Opzioni > clicca su Preferenze > scorrere per selezionare BitTorrent.
  2. Vai a "Crittografia del protocollo,'Ha tre opzioni'Abilitato,"Costretto,' e 'Disabilitato.’
    L'opzione "Abilitato" consente più connessioni ma meno protezione contro l'acceleratore ISP.
  3. Prova prima la connessione "forzata". Se riduce significativamente la tua velocità, passa all'opzione "abilitato".
  4. Seleziona la casella di controllo "Consenti connessioni legacy in entrata,"Se desideri consentire il traffico in entrata non crittografato.
  5. Questo è tutto per uTorrent / BitTorrent; per crittografare il traffico BitTorrent.

2. Blocco peer

PeerBlock è uno strumento utile per bloccare il traffico selezionato bloccando specifici IP dalla connessione al computer. Può essere fatto con il router, ma cosa succede se puoi farlo direttamente dal PC?

Spesso aziende anti-P2P come governo, detentori del copyright come MPAA, agenzie, ecc. Si uniscono al pool di peer che condividono il file torrent e salvano tutti gli indirizzi IP e successivamente inviano lettere di avvertimento di violazione ai loro ISP, che, a loro volta, accelerare o peggio, revocare l'abbonamento Internet.

In che modo è utile per il traffico BitTorrent? PeerBlock blocca un intervallo di indirizzi IP e blocca completamente il traffico da e verso quegli indirizzi IP (peer).

crittografare il traffico bittorrent

Dall'avvio della procedura guidata di avvio di PeerBlock, se si selezionano dall'elenco opzioni come P2P, annunci e spyware, PeerBlock scaricherà automaticamente gli intervalli IP noti di spyware e blocca gli indirizzi IP.

L'aggiunta di un elenco personalizzato di intervalli IP è semplice, nella schermata di configurazione è possibile creare un elenco IP. Inoltre, puoi importare intervalli IP da qualsiasi punto di Internet come IPBlockList e iBlockList.

crittografia del traffico bittorrent

Puoi anche aggiungere il tuo intervallo IP specifico. Ad esempio, se si desidera bloccare tutto il traffico IP dalla Cina. Puoi fare clic su "creare un elenco,"Fornire il nome della descrizione e la destinazione del file.

crittografia del traffico bittorrent

Nella schermata successiva, ti verrà chiesto di inserire l'elenco di indirizzi IP da bloccare. Se vuoi solo bloccare l'intervallo IP dall'intera Cina, vai su IPAddressLocation.org e usa lo strumento intervalli IP per ottenere tutti gli indirizzi IP assegnati di quel paese.

crittografare il traffico bittorrent

Copia tutti quei campi IP in un file di testo e salvalo come .p2p estensione per renderlo leggibile da PeerBlock. Clicca su 'Inserisci"Per selezionare il file.

crittografia del traffico bittorrent

Al termine della personalizzazione degli elenchi, vai alla schermata principale in cui ti verrà mostrata l'attività degli indirizzi IP e monitora tutto. Vedrai gli IP bloccati in quella finestra. Puoi anche fare clic su "visualizza la cronologia'Pulsante in cui è possibile visualizzare le attività di più punti nel tempo.

crittografia del traffico bittorrent

Il software mostra non solo gli indirizzi IP bloccati ma anche gli indirizzi IP consentiti che lo rendono un eccellente strumento di monitoraggio.

PeerBlock è perfetto se si desidera bloccare un determinato set di indirizzi IP e lasciare il resto al proprio software antivirus e antimalware.

Idea sbagliata su PeerBlock

  1. PeerBlock non nasconde il tuo indirizzo IP su un traffico BitTorrent.
  2. Non blocca tutti gli indirizzi IP, piuttosto un insieme di indirizzi IP specifici. È pertanto obsoleto e richiede elenchi di blocchi aggiornati.

3. Rete privata virtuale

VPN - Virtual Private Network - è un metodo eccellente per proteggere la tua privacy e sicurezza online. Crittografa il traffico BitTorrent e nasconde anche il tuo vero indirizzo IP dal pool di peer che condividono il file, il che lo rende uno strumento perfetto per impedire ai proprietari di copyright e agli ISP di identificare il tuo traffico BitTorrent e limitare la velocità di Internet.

Crittografia VPN

Tuttavia, fai attenzione alle VPN gratuite disponibili sul Web. Queste VPN gratuite registrano le tue attività o perdono i tuoi indirizzi IP o entrambi, il che rende il tuo traffico BitTorrent suscettibile alla limitazione della velocità dai tuoi ISP e al monitoraggio IP dai proprietari dei diritti d'autore.

Un servizio VPN a pagamento ha i propri server VPN dedicati con servizio DNS per eliminare tali rischi e offrire servizi premium.

Conclusione

Se si utilizza la crittografia client BitTorrent integrata, è preferibile utilizzare PeerBlock. Tuttavia, potrebbe comunque comportare il rischio di esporre il traffico BitTorrent.

La VPN è il metodo migliore per crittografare il traffico BitTorrent e impedire agli ISP di limitare il traffico BitTorrent.