Conservazione obbligatoria dei dati in tutto il mondo

[ware_item id=33][/ware_item]

Le leggi sulla conservazione dei dati che creano scompiglio in tutto il mondo vengono ora imposte in molti paesi in diverse forme. Queste leggi obbligano gli ISP a raccogliere e archiviare i dati di tutti gli utenti in merito alle loro attività online.


Violando i diritti umani fondamentali, queste leggi sono generalmente formulate sulla base che consente agli investigatori di ricevere questi registri. Tuttavia, tali leggi sulla conservazione dei dati offrono ampie opportunità di sorveglianza ai governi.

Le leggi sulla conservazione dei dati implementate nei paesi con rigide norme sulla privacy online hanno annullato gli importanti requisiti per la protezione delle informazioni personali. Le leggi che obbligano la privacy delle persone di solito ordinano alle organizzazioni di non conservare i dati specifici dell'utente come le informazioni di fatturazione, per un lungo periodo e dovrebbero eliminare i dati dopo un certo periodo di tempo.

Che cos'è la conservazione obbligatoria dei dati

I provider di Internet forniscono ai propri utenti un indirizzo IP specifico attraverso il quale identificano un utente. Dopo un certo periodo di tempo, un ISP modifica tale IP dell'utente. Ma con la legge sulla conservazione dei dati, un ISP è obbligato a conservare le informazioni relative all'attività online dell'utente per un certo periodo di tempo, monitorando tale indirizzo IP.

Attraverso questo, le forze dell'ordine hanno accesso a un individuo chiedendo all'ISP l'indirizzo IP assegnato a quel particolare utente in quel momento.

Per quello che ti dovrebbe interessare

Le leggi sulla conservazione dei dati non sono attuate sulla base di alcuna attività criminale o azione illegittima, ma è per tutti i cittadini e gli utenti. Pertanto, è più fastidioso e preoccupante per coloro che hanno dati sensibili e altamente privati ​​con loro come informatori, investigatori, giornalisti e coloro che si impegnano in discorsi politici.

“Spesso i giornalisti hanno le informazioni che devono tenere segrete per proteggere la sicurezza personale delle fonti. Gli avvocati hanno conversazioni privilegiate con i loro clienti ogni giorno, e questi devono rimanere confidenziali per motivi di equità. ”Ha affermato il direttore delle relazioni con i media e analista per i diritti digitali di EFF, Rebecca Jeschke.

Tuttavia, le leggi nazionali sulla conservazione dei dati stanno danneggiando la libertà individuale e la privacy online, essendo anche invadenti e costose. Queste leggi obbligano i fornitori di servizi Internet a raccogliere i dati di comunicazione dell'utente come la durata di una conversazione e con chi viene effettuata la conversazione. A tal fine, è necessario tenere traccia del proprio indirizzo IP per ogni singola attività svolta online.

Pertanto, i tuoi dati personali sono soggetti a perdite o potrebbero essere rubati una volta inseriti nel registro. Il fornitore di servizi Internet è tenuto ad adeguare le spese di conservazione e raccolta dei dati, trasferendo questo costo ai clienti. Ma, da solo, dovresti prendere alcune misure di sicurezza per proteggerti dalla conservazione obbligatoria dei dati.

Legge sulla conservazione dei dati; Stato attuale in diversi paesi:        

NazionePeriodo di conservazioneAutorizzazione richiesta per accedere ai metadatiStato del regime di conservazione dei dati
Argentina Dichiarata incostituzionale nel maggio 2009
Australia 2 anni Nessuna supervisione giudiziaria a parte la problematica. Il parlamento australiano aveva approvato la legge sulla conservazione dei dati il ​​26 marzo.
Austria Conservazione dei dati dichiarata incostituzionale
Belgio Tra 1 anno & 36 mesi
Per i servizi telefonici "disponibili pubblicamente". Nessuna disposizione per i dati relativi a Internet.
Magistrato o procuratore deve autorizzare l'accesso. Dichiarato incostituzionale
Brasile Nessuna legge sulla conservazione dei dati approvata
Bulgaria 1 anno, è possibile accedere ai dati per altri 6 mesi se richiesto. Gli ordini del presidente di un tribunale regionale potevano solo approvare l'accesso. Dichiarata incostituzionale due volte, ovvero nel 2008 & ancora il 12 marzo 2015.
Cipro 6 mesi Un pubblico ministero potrebbe approvare l'accesso e ordinare le prove per aver tentato un crimine grave. Se un giudice sospetta che qualcuno abbia commesso un reato grave potrebbe ordinare l'accesso ai dati se è collegato a tale reato. Con l'accusa di violazione dei diritti sulla privacy, è dichiarato incostituzionale.
Repubblica Ceca Annunciato incostituzionale
Danimarca 1 anno L'autenticazione giudiziaria potrebbe comportare l'accesso; le ordinanze del tribunale potrebbero anche essere concesse se la domanda soddisfa rigidi criteri di sospetto, necessità e proporzionalità. La registrazione delle sessioni è terminata nel 2014
Unione europea 6 mesi a 2 anni I dati di ogni cittadino sarebbero conservati. implementato
Estonia L'accesso potrebbe essere ottenuto su ordinazione di un giudice istruttore. implementato
Finlandia 1 anno L'autorizzazione giudiziaria non è necessaria per le autorità competenti per accedere ai dati dell'abbonato. È richiesto un ordine del tribunale per altri dati. In corso di revisione
Germania 1 anno Conservazione dei dati dichiarata incostituzionale.
Grecia 1 anno L'indagine ha dichiarato quasi impossibile e difficile con mezzi diversi dagli ordini giudiziari per l'accesso. implementato
Francia 1 anno Per accedere alla conservazione dei dati, la polizia richiede la giustificazione e l'autorizzazione di una persona presso il ministero dell'Interno designata dalla Commissione Nazionale per il controllo delle intercettazioni di sicurezza. implementato
Spagna 1 anno Le autorità nazionali competenti richiedono l'autorizzazione giudiziaria prima dell'accesso ai dati. In fase di revisione
Ungheria 6 mesi per le chiamate non riuscite e 1 anno per tutti gli altri dati. La polizia e il fisco e l'ufficio doganale hanno bisogno dell'autenticazione del procuratore. Il procuratore e le agenzie di sicurezza nazionali possono accedere a tali dati senza un ordine del tribunale. L'ulteriore sfida costituzionale contro la legge è in preparazione.
Italia 2 anni di dati di telefonia fissa e di telefonia mobile, 1 anno per accesso a Internet, e-mail e dati di telefonia via Internet. L'evidente ordine del pubblico ministero potrebbe consentire l'accesso ai dati. implementato
Lituania 6 mesi È richiesta una richiesta scritta affinché le autorità pubbliche autorizzate conservino i dati. Per accedere alle indagini preliminari è necessario un mandato giudiziario. In forzato
Lettonia 18 mesi I funzionari autorizzati, la procura e i tribunali sono tenuti a valutare "adeguatezza e pertinenza" della richiesta, a registrare la richiesta e a garantire la protezione dei dati ottenuti. In forzato
Lussemburgo 6 mesi L'autorizzazione giudiziaria è necessaria per l'accesso. In corso di revisione
Malta 1 anno per i dati di telefonia fissa, mobile e Internet, 6 mesi di accesso a Internet e dati di posta elettronica su Internet richieste di scrittura - Malta Police Force; Servizio di sicurezza. implementato
Olanda 1 anno di telefonia, 6 mesi di dati relativi a Internet Per accedere è richiesto l'ordine di un procuratore o di un giudice istruttore. L'11 marzo 2015 la legge nazionale è stata sospesa. La decisione è un'ingiunzione preliminare che rende inefficace l'obbligo.
Romania 6 mesi ai sensi della legge di recepimento precedentemente annullata Dichiarato incostituzionale
Polonia 2 anni Le richieste devono essere presentate per iscritto e, nel caso di polizia, guardie di frontiera e ispettori fiscali, autorizzate dall'alto funzionario dell'organizzazione. Di fronte alla sfida
Portogallo 1 anno La trasmissione dei dati richiede l'autorizzazione giudiziaria in base al fatto che l'accesso è fondamentale per scoprire la verità o che le prove sarebbero, in qualsiasi altro modo, impossibili o molto difficili da ottenere. L'autorizzazione giudiziaria è soggetta a necessità e requisiti proporzionali. implementato
Slovenia 8 mesi per i dati relativi a Internet; 14 mesi per i dati relativi alla telefonia L'accesso richiede l'autorizzazione giudiziaria. Viene dato l'ordine di eliminare i dati conservati ai sensi della legge sulla conservazione dei dati dopo averli dichiarati incostituzionali.
Slovacchia 1 anno per i servizi Internet  Richiesta di scrittura richiesta. Cancella i dati raccolti. Fermato in seguito alle ordinanze della Corte di giustizia europea.
Svezia 6 mesi Previsto per affrontare la sfida giudiziaria.
UK 1 anno Accesso consentito, previa autorizzazione di una "persona designata" e test di necessità e proporzionalità, in casi specifici e in circostanze in cui la divulgazione dei dati è consentita o richiesta dalla legge. Sfidata a livello giudiziario dai parlamentari di successo nel luglio 2015. Direttive chiave della legge sulla conservazione dei dati "sono scomparse"
Irlanda 2 anni di dati di telefonia fissa e di telefonia mobile, 1 anno per accesso a Internet, e-mail e dati di telefonia via Internet. No. Le richieste devono essere presentate per iscritto dall'agente di polizia / militare oltre il rango specificato & funzionario fiscale / doganale oltre il grado specifico. Sfida in tribunale.
Svizzera Sotto sfida
Norvegia Nessun regime obbligatorio di conservazione dei dati
Stati Uniti d'America 1 anno per metadati di Internet, e-mail, registrazioni telefoniche Varie agenzie degli Stati Uniti sfruttano la (volontaria) conservazione dei dati praticata da molte organizzazioni commerciali statunitensi come Amazon attraverso programmi come Prism e Muscular. Nessun regime obbligatorio di conservazione dei dati

Come proteggersi dalla conservazione obbligatoria dei dati

La conservazione obbligatoria dei dati è il problema che emerge in tutto il mondo. La maggior parte delle nazioni osserva leggi che includono gli ordini di conservazione dei dati dei cittadini in una o in altra forma. Quindi, se sei preoccupato per la tua privacy, segui la nostra guida "Come proteggerti dalla conservazione dei metadati".