Crittografia di rete – Proteggi la tua rete wireless domestica

[ware_item id=33][/ware_item]

Che cos'è una rete Wifi protetta?

Dato che la rete wireless (Wi-Fi) ha cambiato la nostra vita e il modo in cui usiamo Internet per sempre e ora è più facile per tutti gli utenti di una casa connettere i propri dispositivi come laptop, cellulari e tablet a Internet senza problemi e cavi.


Quando era il momento in cui dipendevamo dall'enorme caos di cavi necessari per fornirci la connessione Internet collegandoci al PC di origine in modo da poter ricevere la connessione.

A quel tempo rubare o interferire con la connessione a Internet era quasi impossibile, ma con il vantaggio ci sono alcuni svantaggi ad essa collegati.

La rete Internet wireless (Wi-Fi) è veloce, veloce, conveniente, ma d'altra parte è anche semplice rubare la larghezza di banda e hackerare i dispositivi ad essa collegati. Se la tua rete Wi-Fi non è protetta, chiunque all'interno della gamma del segnale wireless può usarla semplicemente facendo clic su di essa.

Per la crittografia di rete, è necessario capire perché ne abbiamo bisogno.

  1. Può aumentare la bolletta di Internet quando devi pagare per byte utilizzato.
  2. Riduce la velocità di connessione man mano che più utenti si connettono a una rete Wifi.
  3. Può essere pericoloso per tutti i dispositivi che si connettono alla rete poiché qualsiasi criminale informatico può facilmente hackerare i dispositivi e utilizzare in modo improprio le informazioni sensibili.

Tuttavia, non devi preoccuparti che ci sia una via d'uscita. Puoi sempre proteggere la tua rete Internet wireless procedendo come segue e assicurando la crittografia della rete.

I passaggi per proteggere la tua rete domestica wireless

Puoi ridurre al minimo i pericoli di essere hackerato da hacker, spammer o altri criminali informatici rendendo la tua rete domestica (wireless) una connessione di rete sicura e crittografata a cui non è possibile accedere da nessuno di questi mali.

Vai alla pagina delle impostazioni del router Wifi

Per crittografare la rete (Wi-Fi), la prima cosa che devi sapere è come modificare le impostazioni del tuo router Wifi. Utilizzando un computer portatile o un sistema informatico, aprire il browser Web (anche senza connessione a Internet) e digitare "192.168.1.1" nella barra degli indirizzi, quindi immettere il nome utente e la password corretti per il router.

Se non lo sai, consulta il manuale del tuo router o il manuale di Google del tuo router online digitando il modello del tuo router, ad esempio, dimostreremo le impostazioni del router Linksys in questo articolo. È possibile fare riferimento alle impostazioni del router leggendo il manuale.

crittografia di rete

Imposta una password complessa per la tua connessione Wifi

Il router viene fornito con una password predefinita di solito una password numerica di otto cifre che è molto facile da pensare. Ora, una volta effettuato l'accesso al router, il passaggio successivo consiste nell'impostare una password complessa che è difficile o quasi impossibile da indovinare da chiunque tenti di accedere alla rete wireless.

Devi modificarlo per la crittografia di rete e puoi farlo facendo clic sulla scheda "Amministrazione" nella pagina delle impostazioni del router.

Cambia il nome SSID della tua rete

Ora che hai impostato una password complessa; è necessario modificare il nome della rete wireless (nome SSID del Wi-Fi) che rappresenta per impostazione predefinita il marchio del produttore del modem. Fa sapere ad altre persone quale connessione stai usando. Quando provano a rubare il Wi-Fi e sapendo che indovinare la password diventa più facile poiché la maggior parte dei marchi ha un set predefinito di password, quindi per cambiarlo vai alla scheda '' Wireless '' della pagina delle impostazioni del tuo router e quindi cambia il SSID nominare e salvare le impostazioni per una crittografia di rete.

Attiva la crittografia di rete

Per impedire alle persone di rubare la tua connessione Wi-Fi, devi crittografare la rete. Esistono diverse opzioni per la crittografia della rete Wi-Fi, ad esempio WEP, WPA (WPA-Personal) e WPA2 (Wi-Fi Protected Access versione 2) compatibili con vari hardware. WEP è il meno sicuro, ma è compatibile con i dispositivi hardware meno recenti e il livello di sicurezza della crittografia di rete non è troppo forte, quindi può essere facilmente risolto, ma WPA2 è la rete più sicura e crittografata ma è compatibile solo con il nuovo hardware prodotto dopo il 2006.

Imposta filtro MAC

Tutti i dispositivi wireless che possiedi hanno i loro indirizzi MAC specifici (Media Access Control), in modo simile a tutti i PC collegati a Internet hanno un indirizzo IP univoco. Per migliorare e potenziare la sicurezza della tua connessione wireless e la crittografia di rete puoi andare specifico e aggiungere l'indirizzo MAC di ciascun dispositivo connesso al Wi-Fi in modo che solo il dispositivo autorizzato possa accedere alla connessione wireless. Prima di farlo, devi fare un po 'di compiti per raccogliere e fare un elenco di tutti gli indirizzi MAC di tutti i dispositivi che desideri aggiungere come dispositivo autorizzato nella pagina delle impostazioni del tuo router. Inoltre, segui questi passaggi. Ora hai tutti gli indirizzi MAC è ora di aggiungerli, e questo può essere fatto facendo clic sulla scheda '' Wireless '' della pagina delle impostazioni del nostro router, quindi fai di nuovo clic e vai alla scheda '' Accesso alla rete wireless '' e aggiungi tutti i indirizzi e quindi salvare le impostazioni.

Limitare la portata del segnale WiFi

Se il tuo router wireless ha una portata elevata e una portata elevata non è una necessità in quanto vivi in ​​uno spazio ridotto. Quindi questo intervallo è più buono per altre persone rispetto a te, ma puoi ridurre l'intervallo del segnale del tuo router Wifi andando nella scheda "Wireless" e quindi fare clic su "Impostazioni wireless avanzate". Prova a ridurre la gamma secondo le tue esigenze.

Aggiorna il firmware del tuo router

È fondamentale tenere d'occhio il firmware del router e, se obsoleto, aggiornarlo rapidamente per aumentare le prestazioni ottenendo tutti gli ultimi aggiornamenti tecnici per garantire una crittografia di rete avanzata.

Connettiti alla rete protetta

Ora che hai completato quasi tutte le migliori impostazioni wireless di sicurezza, devi attivare queste impostazioni sul tuo computer e su altri dispositivi ad esso collegati.

Connetti ciascun dispositivo al Wi-Fi e salvali con "connetti automaticamente" a questa opzione Wi-Fi, quindi non è necessario inserire tutti i nomi utente e password ogni volta che accedi alla rete. Ora che hai protetto con successo la tua rete domestica (wireless) e nessuno può violare queste impostazioni di sicurezza e puoi goderti la tua connessione Wi-Fi senza preoccupazioni.

Controlla chi è connesso al tuo Wi-Fi

Anche dopo tutte queste misure di sicurezza, se pensi che qualcuno stia ancora rubando sul tuo Wifi, ci sono molti software e app che puoi scaricare per verificare chi sta usando la tua rete Wifi, grazie alla tecnologia che ci semplifica la vita.

Conclusione

La cosa peggiore possibile che le persone fanno in questi giorni è ignorare i passaggi di sicurezza per la loro connessione a Internet e dispositivi. Che, a loro volta, li portano a peggiorare i rischi per la sicurezza come l'hacking, lo spamming e il furto di dati informatici.

Quindi, essere un utente di Internet intelligente ed essere crittografato, quindi tutti i ficcanaso non hanno nulla da cercare tranne una rete codificata e crittografata. Puoi seguire la nostra guida alla crittografia definitiva per ulteriori crittografie.