Disabilita WebRTC su Firefox, Chrome e Opera – Aggiornamento 2018

[ware_item id=33][/ware_item]

WebRTC è una funzionalità che è diventata popolare nel 2008 e presto i principali browser l'hanno adottata come funzionalità predefinita per i loro utenti. Tuttavia, ci sono alcune preoccupazioni riguardo alla privacy che potrebbero essere compromesse a causa di ciò e quindi gli utenti stanno cercando modi per disabilitare WebRTC.


In questo articolo, otterrai alcuni semplici modi per disabilitare WebRTc con maggiori approfondimenti sulla tecnologia.

Come verificare se Webrtc è abilitato o disabilitato?

Esistono molti modi per verificare se il tuo Webrtc abilita o disabilita nel tuo browser ma è altamente raccomandato l'uso dello strumento di prova delle perdite webRTC per controllare e disabilitare rapidamente WebRTC nel tuo browser.

Che cos'è WebRTC?

Con la spiegazione più semplice, WebRTC offre la comunicazione in tempo reale all'interno del browser; pertanto, è denominato "Web Real-Time Communication (WebRTC)". Fondamentalmente consente all'utente di effettuare chiamate vocali, chat video e condivisione di file P2P senza alcuna estensione o plug-in del browser.

WebRTC utilizza varie API prive di plug-in che possono essere utilizzate nei browser desktop e mobili. Questa moderna tecnologia di browser Web è stata ora utilizzata dalla maggior parte dei browser più diffusi. Tuttavia, tali prestazioni ottimizzate erano possibili solo con plug-in esterni quando WebRTC non era presente.

Funzionamento di WebRTC

WebRTC potrebbe essere descritto come un motore multimediale con Javascript sopra in modo che ogni individuo sia consapevole del suo utilizzo.

Supponi di puntare il tuo browser a un URL e quindi di fare in modo che qualsiasi altra persona punti il ​​suo browser a tale URL. Magicamente, entrambi potreste vedervi mentre vi trovate su diversi browser e questo è solo grazie a WebRTC.

Qui ti diremo il funzionamento dei browser Web nel modo più semplice possibile.

Pensare a un'applicazione web genererebbe due elementi, client e server. Il client che è un browser si connetterà al server e richiede richieste HTTP. D'altra parte, il server è tenuto a fornire risposte. Abbiamo usato una tecnologia simile che è WebSocket. Lì lavorare è come un ufficio postale in cui il browser trasferisce un messaggio al server e da lì viene trasferito alla persona designata.

Ora se un browser ha una funzionalità WebRTC, i messaggi potrebbero essere recapitati direttamente da un browser all'altro senza un server in mezzo. Tuttavia, tale collegamento si sviluppa dopo un breve processo di segnalazione attraverso il quale i browser si localizzano l'un l'altro. Questo è il motivo per cui sta diventando popolare come tecnologia peer-to-peer efficiente.

In che modo WebRTC potrebbe essere vulnerabile?

Sebbene si tratti di un'innovazione per l'efficienza del browser, potrebbe anche essere una minaccia per la privacy di un utente anche se si trova dietro un elemento sicuro come la VPN. Tuttavia, molti browser lo hanno come predefinito per cui è necessario disabilitare WebRTC.

Gli esperti di sicurezza e i ricercatori hanno scoperto il difetto critico di WebRTC che consente al proprietario di un sito Web di visualizzare l'indirizzo IP reale dell'utente. Tale mancanza di privacy è stata in grado di inserire la vulnerabilità nel funzionamento del sistema operativo Windows; in caso contrario, gli utenti di Linux e Mac OS X sono al sicuro da tale minaccia alla privacy e non è necessario per loro disabilitare WebRTC dal browser Firefox e Chrome.

Cosa rende vulnerabile WebRTC?

WebRTC funziona in modo da consentire la richiesta ai server STUN (Session Traversal Utilities per NAT) che forniscono l'indirizzo IP pubblico o IP "nascosto" in caso di VPN, oltre a inviare l'indirizzo IP locale del sistema, un utente sta utilizzando.

I risultati di una richiesta possono essere ottenuti utilizzando JavaScript ma, al di fuori della normale procedura di richiesta XML / HTTP, sono invisibili nella console dello sviluppatore. Pertanto, l'unico modo per farlo funzionare è il supporto WebRTC nei browser o JavaScript.

Per tenere lontana tale vulnerabilità, il modo migliore è disabilitare WebRTC nei browser Firefox e Chrome.

Disabilita le soluzioni WebRTC

  • Come ho detto prima, una soluzione intelligente è disabilita WebRTC per il quale devi seguire alcuni passaggi che sono spiegati di seguito.
  • Oltre a questo, è possibile utilizzare anche componenti aggiuntivi ed estensioni del browser se non è possibile disabilitare WebRTC per alcuni motivi.
  • Usa un prodotto genuino VPN che è abbastanza sicuro per proteggerti dalle perdite di WebRTC.

Come disabilitare WebRTC in Firefox e Chrome

WebRTC è considerato un difetto in un browser anziché in una VPN o nei tuoi sistemi di rete. Pertanto, alcune modifiche alle impostazioni del browser potrebbero aiutarti a disabilitare WebRTC e puoi quindi navigare senza i problemi e le preoccupazioni di essere esposto.

Disabilita WebRTC in Firefox

disable-WebRTC-firefox-original

  • Innanzitutto, vai alla barra degli URL nella home page e digita “About: config” e premi invio. disable-WebRTC-firefox
  • Quindi ti verrà presentato un messaggio di avviso e lì ti verrà richiesto di premere "Accetto il rischio"Opzione mostrata in basso. disable-WebRTC-firefox-2
  • Appena sotto la casella dell'URL, c'è spazio di ricerca. Genere "peerconnection.enabled"Lì e fai doppio clic sul nome della preferenza per passare il valore a"falsoDisabilita WebRTC su Firefox, Chrome e Opera - Aggiornamento 2018

Infine, sei su un browser Firefox senza la funzionalità WebRTC abilitata al suo interno.

Disabilita WebRTC in Chrome

Desktop

Non è stato possibile disabilitare WebRTC nel browser Chrome sul desktop modificando le impostazioni sulla privacy. Pertanto ti resta solo la possibilità di scaricare un'estensione di Chrome. Se sei un utente di Google Chrome o di un browser basato su Chromium di WebRTC Leak Prevent potrebbe essere una scelta intelligente.

disable-WebRTC-cromo

Mobile

Sul tuo dispositivo Android, digita l'URL chrome: // flags / # disable-WebRTC sull'applicazione Chrome. C'è un'opzione di "Intestazione di origine WebRTC STUN"Dall'elenco visualizzato e quindi disabilitarlo. Come ulteriore misura di sicurezza, è anche possibile disabilitare il Codifica / decodifica video hardware WebRTC opzione.

Come controllare la perdita di WebRTC

Molto probabilmente un utente rimarrebbe preoccupato e confuso per la perdita di WebRTC anche se ha disabilitato WebRTC nel suo browser.

Un modo semplice per verificare la perdita di WebRTC è visitare il sito http://ipleak.net. O hai abilitato una VPN o hai disabilitato WebRTC dalle impostazioni del browser, devi vedere i risultati come mostrato di seguito;

Disabilita WebRTC su Firefox, Chrome e Opera - Aggiornamento 2018

Tuttavia, se il tuo browser è interessato da quello che ti verrà mostrato, i risultati mostreranno il tuo vero indirizzo IP.