Strumenti di test delle perdite DNS ESPOSTI – Strumenti che fuorviano gli utenti

[ware_item id=33][/ware_item]

In questo articolo, divulgheremo il reale Test di tenuta DNS strumenti che inducono gli utenti in errore o fuorvianti a comprendere le statistiche effettive alla base della perdita di DNS. Ma ci sono strumenti di verifica delle perdite DNS reali che funzionano perfettamente e rivelano i fatti reali, tuttavia, ci sono pochi altri strumenti di alto livello che mostrano la cifra reale ma giocano con le preoccupazioni degli utenti con fatti testuali fuorvianti e vendono i propri servizi.


Fortunatamente, puoi facilmente distinguere gli strumenti autentici giudicando le statistiche visualizzate e i fatti di perdita DNS. Cioè, quando si esegue il Test DNS con connessione VPN, le informazioni visualizzate dovrebbero essere del tuo provider VPN. Tuttavia, se vedi statistiche reali come il tuo server ISP o IP reale, il tuo DNS perde.

Breve profilo

DNS o Domain Name System è uguale alla directory per Internet nel tuo sistema. Tramite i server DNS gli indirizzi Web vengono modificati dalle frasi nel modulo IP e vengono visualizzati con la pagina Web richiesta.

Quando inserisci l'URL nel tuo browser, invia la richiesta al DNS del tuo sistema. Principalmente, l'impostazione del sistema è fissa sul DNS dell'ISP, tuttavia è possibile modificare il server DNS a propria scelta. Questa è una cosa importante per tutti gli utenti di Internet come;

  • Il server ISP fornisce un rapporto completo delle tue attività Internet al tuo provider Internet.
  • La tua velocità di internet potrebbe essere migliore con altri server come server DNS di Google o server OpenDNS.
  • Se la tua VPN perde il DNS di quello che sei al sicuro, poiché le informazioni non vanno al tuo provider di servizi Internet.

Ecco il VIDEO esplicativo:

Che cos'è la perdita DNS VPN?

Se stai utilizzando uno strumento di sicurezza come VPN, è molto probabile che ti consideri sicuro ma non è così. Molte VPN sono vulnerabili alle perdite DNS e dovresti essere consapevole di tali problemi di privacy eseguendo il test delle perdite DNS.

Quando ti connetti a una VPN, tutte le tue richieste DNS vengono inviate ai server DNS VPN anonimi. Tuttavia, a volte una VPN non mantiene i controlli delle query DNS e vengono trasferite al tuo ISP DNS nonostante la connessione VPN. Questo è ciò che chiamiamo "perdita DNS VPN".

Per identificare la perdita DNS, è necessario connettere la VPN e quindi eseguire il test delle perdite DNS. Se gli indirizzi IP visualizzati o la posizione non corrispondono ai server forniti con il tuo provider VPN, il tuo DNS potrebbe perdere. Inoltre, puoi verificare se uno qualsiasi dei risultati corrisponde al tuo IP reale, posizione o ISP e se è così, allora il tuo indirizzo IP perde.

Come eseguire il test di perdita DNS

Il metodo per controllare la perdita DNS è davvero semplice. Tutto quello che devi fare è accedere a uno strumento di test DNS autentico e legittimo ed eseguire i seguenti passaggi.

  • 1o passaggio: Vai al sito dello strumento.
  • 2 ° passaggio: Ora collega la tua VPN e fai clic sul pulsante di test DNS del sito.
  • 3 ° passaggio: Al termine del test, vedrai alcuni indirizzi IP e posizioni. Se uno degli IP è uguale al tuo, la tua VPN non è connessa o perde DNS.

Rileva gli strumenti di test DNS autentici

Con l'aumento delle VPN, aumentano anche i difetti e le vulnerabilità. Pertanto, alcuni servizi vengono introdotti per aiutare gli utenti di Internet a scoprire tali difetti. Sfortunatamente, questi servizi sono accompagnati da alcuni degli strumenti che fuorviano gli utenti e che potrebbero esserlo per molte ragioni.

  • Lo strumento potrebbe promuovere un servizio VPN specifico mostrando risultati sicuri solo per quella VPN.
  • Il sito di test ha una propria VPN e stanno avvisando tutte le altre VPN vulnerabili alla privacy.
  • Inoltre, il sito potrebbe presentare alcuni difetti che non è stato in grado di eseguire il test perfetto.

Pertanto, abbiamo condotto un'indagine approfondita su alcuni dei principali strumenti di test. Ecco i risultati che abbiamo trovato.

# 1 - Strumento di perdita DNS di VPNInsights.com

Lo strumento di test DNS su questo sito Web ha i risultati più accurati e hanno mostrato le informazioni autentiche di tutti i servizi VPN. Non abbiamo trovato alcun script nascosto o affiliazione con alcun servizio VPN.

Il processo di cui abbiamo concluso questa opinione è che la segnalazione è accurata e corrisponde ai risultati visualizzati.

Strumenti di test delle perdite DNS ESPOSTI - Strumenti che fuorviano gli utenti

# 2 - DNS Leak Test di DNSleaktest.com

Anche il test di tenuta DNS è uno strumento legittimo con risultati per lo più accurati. Il loro test misura tutti i servizi allo stesso modo senza alcuna discriminazione o pregiudizio. Inoltre, visualizzano un breve dettaglio sul test eseguito in modo che l'utente possa rappresentare la situazione reale.

dns-fuga-test

# 3 - DNS Leak Test di IPLeak.net

Quando abbiamo testato IPleak.net con varie VPN, i risultati sembrano soddisfacenti e conducono un test approfondito per le richieste DNS.

Inoltre, non mostrano che il tuo DNS perde o meno. Al contrario, forniscono solo informazioni dettagliate e guidano gli utenti sul modo in cui possono rappresentare l'efficienza della VPN e il fatto che il DNS stia perdendo o meno.

Test di perdita DNS - ipleaknet

Strumenti di perdite DNS fuorvianti confermati

Ecco i migliori strumenti di perdita DNS classificati che sono coinvolti nell'indurre in errore gli utenti e vendere i loro provider VPN affiliati.

# 1 - Test di perdita DNS di DNSleak.com

DNSleak.com è apparentemente uno strumento indipendente; tuttavia, durante l'esecuzione del test con VPN diverse abbiamo riscontrato alcune tendenze comuni dei risultati.

Per la maggior parte delle VPN, visualizzano una dichiarazione di non responsabilità "Sembra che il tuo DNS potrebbe perdere ..." con un colore rosso. Tuttavia, con le stesse VPN, i siti legittimi come VPNInsights e IPleak.net non mostrano tali risultati. Ma quando la VPN PIA (Private Internet Access) è stata connessa, la dichiarazione di non responsabilità mostra un DNS sicuro.

Un'altra cosa confusa è che nessuno dei dettagli descrive la perdita DNS ma continuano a mostrare la notifica rossa con altre VPN.

Con altre VPN Con PIA VPN
Strumenti di test delle perdite DNS ESPOSTI - Strumenti che fuorviano gli utenti Strumenti di test delle perdite DNS ESPOSTI - Strumenti che fuorviano gli utenti

# 2 - Test di perdita DNS di ExpressVPN

Mentre stavamo testando le perdite DNS con questo strumento, abbiamo visto alcuni modelli importanti. Cioè, quando è connessa una VPN affidabile diversa da ExpressVPN, il risultato visualizzato è rosso. Tuttavia, l'IP e l'elenco delle posizioni non corrispondono alle informazioni IP reali.

D'altra parte, quando abbiamo collegato ExpressVPN visualizzano un risultato verde mentre le informazioni visualizzate erano le stesse della precedente. Ciò significa che gli indirizzi IP non corrispondevano all'indirizzo IP reale.

Primo sguardo con altri VPN con ExpressVPN
dns test di tenuta test di perdita dns - falso   Strumenti di test delle perdite DNS ESPOSTI - Strumenti che fuorviano gli utenti

Tuttavia, tale servizio potrebbe confondere l'utente con questi display contrastanti.

# 3 - Test di tenuta Astrill VPN

Sfortunatamente, questo strumento favorisce anche il proprio servizio VPN mostrando risultati positivi e il risultato negativo per la maggior parte delle altre VPN.

Strumenti di test delle perdite DNS ESPOSTI - Strumenti che fuorviano gli utenti

Spero che tu ottenga risultati credibili ora in poi

Queste informazioni che abbiamo trattato nell'articolo potrebbero essere nuove per molti, ma non sono imprevedibili. La maggior parte di noi deve pensare che alcuni strumenti di test, in particolare quelli con il proprio servizio, potrebbero favorire il proprio prodotto e questo è quello che abbiamo trovato durante il test di questi strumenti.

Pertanto, si consiglia a tutti gli utenti di Internet di testare i problemi DNS tramite uno strumento autentico. Tuttavia, è ancora meglio controllare la perdita di DNS con qualsiasi altro strumento.