Guida alla crittografia VPN: e come funziona 2019?

[ware_item id=33][/ware_item]

La crittografia è un metodo utilizzato per migliorare la sicurezza e la privacy dei dati o delle informazioni sensibili a cui può accedere qualsiasi persona a caso.


La crittografia è un nome del processo che converte i dati e le informazioni effettivi in ​​un formato illeggibile e codificato, che è protetto da una chiave di crittografia impostata solo dall'utente autorizzato.

I dati possono essere decifrati quando l'utente autorizzato inserisce correttamente la chiave. Esistono diverse categorie di crittografia come la crittografia dei file, la crittografia del disco completo, la crittografia del dispositivo e la crittografia VPN.

I crimini informatici sono molto comuni in questi giorni poiché hacker, spammer e altri ficcanaso tra cui le agenzie governative di sicurezza e sorveglianza hanno iniziato a utilizzare la tecnologia di fascia alta per ottenere l'accesso alla rete e rubare informazioni e dati sensibili.

Che non solo danneggia fisicamente il tuo dispositivo, ma è anche pericoloso per le tue informazioni riservate come i dettagli del conto bancario, i dati della carta di credito, le conversazioni private, le foto, i video e altre informazioni simili. Nessuno vuole mai che dati così sensibili siano nelle mani sbagliate.

Non devi preoccuparti, perché esiste una soluzione anche per questo che viene utilizzata da milioni di utenti in tutto il mondo e che è la crittografia dei dati Internet. Come possono essere crittografati i dati di Internet? È fatto da uno strumento chiamato Virtual Private Network (VPN) e crittografia VPN.

Che cos'è la crittografia VPN? E come funziona?

La crittografia VPN è un processo mediante il quale una VPN nasconde i tuoi dati in un formato codificato illeggibile da chiunque cerchi di curiosare sui tuoi dati. Una VPN crittografa i dati quando li inserisce e li attraversa attraverso il tunnel, quindi li decodifica dall'altra parte in cui il server VPN ti connette al sito Web richiesto, nel frattempo, attraverso il trasferimento, tutti i dettagli di accesso sono tenuti al sicuro e nascosti da Crittografia VPN.

Crittografia VPN

Di seguito impariamo qualcosa sugli aspetti tecnologici della crittografia VPN.

Diversi tipi di VPN

Una VPN utilizza diverse combinazioni e tecniche per la crittografia che possono essere facilmente comprese quando si conoscono i tipi di VPN e i protocolli che utilizzano per la crittografia e la sicurezza.

Domanda correlata sulla VPN

VPN da sito a sito

Gli uffici utilizzano principalmente una VPN da sito a sito nota anche come VPN da router a router. Le aziende hanno spesso bisogno di connettere uno dei suoi uffici a un altro ufficio in remoto con la privacy e la segretezza mantenute e ciò si ottiene installando una VPN da sito a sito, che costruisce un tunnel crittografato privato e fornisce una connessione sicura tra le filiali degli uffici in qualsiasi posizione del mondo. Si chiama VPN router-to-router anche perché qui un router funge da client VPN e l'altro funge da server VPN per fornire Internet sicuro e anonimo all'interno degli uffici situati in diverse aree geografiche.

VPN di accesso remoto

Una VPN di accesso remoto fornisce la connessione Internet ai suoi utenti in remoto tramite la sua rete privata. Viene utilizzato dagli utenti domestici e dai dipendenti dell'ufficio principalmente per connettersi al server della propria azienda quando si allontana dalla sede dell'ufficio.

Fornisce la connessione agli individui creando un tunnel virtuale sicuro tra il computer o il dispositivo dell'utente e il server VPN e li collega a Internet con un tunnel crittografato sicuro.

Questo tipo di VPN viene solitamente utilizzato dagli utenti domestici per sbarazzarsi delle restrizioni geografiche e per accedere ai siti Web bloccati nella loro regione, mentre i dipendenti dell'ufficio lo utilizzano quando desiderano accedere al server dell'azienda da una posizione diversa.

Tipi di protocolli VPN

Il livello di privacy e sicurezza che si ottiene da una VPN dipende dal tipo di protocollo utilizzato per proteggere i dati e mantenere la privacy. Esistono diversi tipi di protocolli VPN utilizzati dai provider VPN; ogni tipo di protocollo VPN menzionato di seguito fornisce un diverso livello di sicurezza, quindi diamo un'occhiata a loro.

IPSec - Internet Protocol Security

Internet Protocol Security o IPSec è il protocollo VPN più comune utilizzato dalle VPN da sito a sito per garantire la sicurezza dei dati su reti IP, compresa Internet. Può proteggere i dati tra router a router, firewall al router, desktop al server e desktop al router.

Utilizza principalmente due sotto-protocolli: Encapsulated Security Payload (ESP) e Authentication Header (AH), che istruisce i pacchetti di dati che viaggiano attraverso il tunnel. Entrambi inviano istruzioni diverse in base al tipo di trasferimento di pacchetti di dati tramite il tunnel.

L2TP - (protocollo di tunneling di livello 2)

È un protocollo di tunneling utilizzato con la combinazione di IPSec per creare sicurezza e privacy di alto livello e una connessione VPN altamente sicura. È inoltre supportato da VPN da sito a sito ma utilizzato dalle VPN di accesso remoto in quanto è il protocollo point-to-point primario (PPP) utilizzato principalmente come protocollo di tunneling insieme ad altre combinazioni di protocolli di crittografia come IPsec per rafforzare e migliorare il livello di sicurezza e privacy.

Articolo correlato: cos'è il torrenting e come funziona

PPTP - (protocollo di tunneling punto a punto)

È responsabile della crittografia dei dati da un punto all'altro solo creando un tunnel crittografato e trasferendo i dati da esso. Il protocollo PPTP è il protocollo più comunemente usato e supporta migliaia di sistemi operativi e dispositivi. Supporta la crittografia a 40 e 128 bit o qualsiasi altro schema di crittografia supportato da PPP.

OpenVPN

OpenVPN è un'applicazione software open source che utilizza un meccanismo VPN per creare una connessione point-to-point sicura in tunnel virtuali e funzionalità di accesso remoto. È considerato il protocollo VPN più sicuro in grado di fornire molte funzioni di protocollo di sicurezza miste e complesse.

SSTP - Secure Socket Tunneling Protocol

Viene utilizzato principalmente per la crittografia di fascia alta in Windows in quanto è un protocollo proprietario Microsoft, quindi laddove OpenVPN non è supportato SSTP può essere implementato per lo stesso livello di sicurezza e crittografia ed è più forte di PPTP e L2TP / IPSec.

Perché hai bisogno della crittografia VPN

Le VPN sono utilizzate per la sicurezza e la privacy ed è fondamentale che debbano essere crittografate in modo da assicurarsi che tutti i dati e le attività su Internet siano nascosti a chiunque tenti di spiare la rete.

Bene, questo è lo scopo principale dell'utilizzo di un servizio VPN, ma sì, ci sono alcune VPN che possono abbandonarti per quanto riguarda la sicurezza e la crittografia e forse quelle sono VPN senza la crittografia.

Ti abbiamo fornito brevi informazioni su come crittografare VPN e quale sistema e meccanismo usano per fornire sicurezza e crittografia, quindi d'ora in poi sai cosa devi cercare in una VPN per la migliore privacy e sicurezza.

Crittografia VPN Secure Sockets Layer (SSL)

A differenza di altri protocolli VPN tradizionali utilizzati in particolari software VPN, la crittografia SSL VPN Secure Socket Layer viene utilizzata per il browser Web e può essere utilizzata nell'estensione del browser che non richiede alcuna app specifica per l'installazione e la configurazione.

Può essere aggiunto direttamente al browser Internet e ha un interruttore on / off per gestirlo quando è necessario utilizzarlo e spegnerlo quando hai finito. Viene utilizzato principalmente per fornire agli utenti remoti l'accesso ad applicazioni client / server, applicazioni Web e connessioni di rete interne, ecc.

crittografia VPN

Crittografia VPN Multi-Protocol Label Switching (MPLS)

Multi-Protocol Label Switching (MPLS) è un metodo utilizzato per creare VPN di reti private virtuali. È un modo conveniente e flessibile per instradare e trasferire vari tipi di traffico di rete utilizzando la struttura backbone MPLS, i tipi più comuni di VPN MPLS utilizzati oggi sono

  1. Punto a punto (Pseudowire)
  2. Livello 2 (VPLS)
  3. Livello 3 (VPRN)

Tunnel VPN crittografato

Un tunnel VPN è un modo attraverso il quale collega il tuo computer al suo server ed è fondamentale che sia completamente sicuro e crittografato, un tunnel VPN crittografato garantisce che tutti i tuoi dati che lo attraversano, siano nascosti agli occhi di chiunque provi per curiosare sulla tua rete, mentre un tunnel non crittografato può perdere le informazioni dei tuoi dati a causa di protocolli di crittografia deboli.

VPN senza crittografia

Non è necessario che tutte le VPN offrano la crittografia. È un caso molto raro che un tunnel VPN non sia crittografato, ma succede che alcune VPN potrebbero non utilizzare la crittografia per proteggere i dati che viaggiano attraverso un tunnel. Ad esempio, è possibile che un tunnel VPN impostato tra due host utilizzi l'incapsulamento del routing generico (GRE) che dovrebbe essere crittografato, ma non è né sicuro né affidabile.

Tali VPN senza crittografia sono pericolose e intrappolano i dati degli utenti perché l'utente crede che tutti i loro dati siano sicuri e nessuno può vedere cosa stanno facendo online, ma è lì che si sbagliano e a volte anche usando tali VPN non crittografate le persone ottengono attaccato da criminali informatici.

Algoritmi di crittografia VPN

La VPN utilizza protocolli e alcuni algoritmi di crittografia per la massima protezione della privacy, ci sono principalmente tre algoritmi di crittografia VPN che vengono utilizzati dalle società VPN commerciali o standard AES, RSA e SHA, ecc. Che possono essere brevemente descritti di seguito.

AES-AES (Advanced Encryption Standard)

È un algoritmo sicuro utilizzato nella crittografia a chiave simmetrica. Supporta varie lunghezze di chiave di 128, 192 e 256 bit, maggiore è la lunghezza della chiave, più forte è la crittografia, il che significa anche che ci vuole più tempo nell'elaborazione che si traduce in una velocità di connessione più lenta.

RSA

Si basa sulle iniziali dei nomi delle persone che hanno ufficialmente descritto questo algoritmo negli anni passati. Viene utilizzato in un sistema di chiavi pubbliche asimmetrico, il che significa che viene utilizzata una chiave pubblica per crittografare i dati, ma una chiave privata diversa viene utilizzata per decrittografarli. Di solito viene utilizzato da tutti i protocolli VPN attuali come OpenVPN, SSTP, ecc. Per la crittografia migliore e più efficace.

Secure Hash Algorithm (SHA)

SHA- Secure Hash Algorithm (SHA) creato da Cisco; questo algoritmo è molto sicuro e forte e richiede sia al mittente che al destinatario di sottintendere con questo algoritmo durante la crittografia e la decrittografia del messaggio o dei dati che viaggiano attraverso il tunnel VPN.

Conclusione

Dopo tutta la discussione che abbiamo fatto per farti sapere completamente cosa fa una VPN per la tua privacy e sicurezza e come lo fa, abbiamo aiutato un po 'di più verso la protezione della tua privacy e crittografia su Internet.