Il torrent è illegale o legale? Scopriamolo

[ware_item id=33][/ware_item]

Il torrenting è in realtà una tecnica diffusa per scaricare file come film, canzoni, giochi e altro tramite un client torrent.


Questa tecnica è ampiamente utilizzata dai torrent di tutto il mondo allo scopo di base di scaricare il file da un singolo server che viene successivamente trasferito da diversi utenti che hanno già quel particolare file nel loro computer.

Che cos'è il torrenting?

Il torrenting è un tipo di abilità di condivisione di file peer-to-peer (P2P) in cui numerosi utenti possono connettersi e condividere i propri file specifici e richiesti invece di dipendere da un singolo sito Web o da una fonte allo scopo di scaricare file.

Il torrenting è molto utile in modo che gli utenti non solo scarichino file da un singolo sito Web / sorgente, ma anche da altri utenti dello stesso torrent, consentendo un trasferimento fluido tra gli utenti.

Anche il torrenting riduce la rete, poiché anche nel processo di torrent ogni peer / utente agisce come un mini-server e riduce notevolmente il carico.

Come usarlo?

Un'interpretazione errata del torrenting è che molte persone pensano che sia un normale processo di download, tuttavia, in realtà, le cose sono molto diverse. Le persone preferiscono il torrent perché è abbastanza facile cercare un file in base alla scelta dell'utente. Un utente può cercarlo su Internet e scaricarlo utilizzando un torrent.

Il torrenting può essere eseguito in modo tale che un file sia frammentato in piccoli blocchi di dati. Tuttavia, l'utente / peer ha un frammento diverso del file. L'utente lo scarica e lo condivide con altri peer che non lo hanno e scarica tutti i blocchi di dati da tali peer. Quando gli utenti li hanno scaricati tutti così, li hanno messi tutti insieme e alla fine si forma un file completo.

In altre parole, per utilizzare un torrent un utente deve seguire questi passaggi:

  • Scarica un client torrent.
  • Cerca un torrent da scaricare.
  • Scarica il file torrent.
  • Aggiungi il file torrent al client.

Il torrent è legale o illegale?

Questo è un dibattito molto confuso sul fatto che il torrenting sia legale o illegale ma, è essenziale sapere che il torrenting è solo un modo semplice di condividere file tra utenti / colleghi e in questo atto il torrenting non è una cosa illegale.

L'aspetto legale e illegale del torrenting dipende dal file che viene scaricato. Se il file condiviso non è limitato o protetto da copyright, il torrenting è una cosa legale ma se il file scaricato è illegale o non ufficiale, tali file potrebbero avere le sue conseguenze.

Dal momento che ogni paese ha una propria struttura legale per quanto riguarda l'attuazione delle norme e dei regolamenti sul copyright. Potrebbe essere possibile che se in un paese il torrenting è considerato illegale e in un altro paese, potrebbe essere legale. Tutto dipende dalle leggi sulla privacy e dall'uso di Internet. Se vivi in ​​un paese in cui il torrenting è illegale, è necessario scaricare il torrent in segreto e rimanere anonimo.

Non vi è nulla di illegale nell'utilizzo del software client torrent, tuttavia, la condivisione di contenuti plagiati e protetti da copyright utilizzando tale software è severamente vietata e illegale in molti paesi.

Torrenting è sicuro?

Sebbene il torrenting non sia illegale, è un po 'rischioso. Se un utente / peer esegue il torrent di qualsiasi materiale protetto da copyright, esiste una maggiore possibilità di essere catturato da autorità superiori. Inoltre, esiste anche la possibilità di scaricare file infetti, pertanto si consiglia di utilizzare una VPN per rendere più sicuro il torrenting.

I governi e i fornitori di servizi lavorano insieme per rendere sempre più difficile la vita degli utenti che torrentano file multimediali e software pirata.

Rischi di torrenting?

Non ci sono molti rischi associati al processo di torrenting. Il download viene eseguito da una rete di peer, quindi il rischio che i virus del computer leghino un giro è leggermente inferiore rispetto al download normale.

Un'altra preoccupazione associata al torrenting è il malware. L'utente / peer non avrebbe idea che il file torrent scaricato da una fonte potesse contenere il virus. I file torrent infettati da virus scaricati possono diventare un motivo per paralizzare il sistema informatico dell'utente.

Con il processo di torrenting, vi è il rischio di accesso illegale e illecito a informazioni aziendali serie e significative. Questi dati sensibili possono includere registri dei lavoratori, politiche aziendali e informazioni su parti interessate, premi e molto altro. Se un lavoratore scarica un file torrent e salva inconsapevolmente quel file torrent nella stessa cartella che contiene le informazioni critiche e quella cartella è accessibile solo alle autorità superiori delle società, e se notano un file torrent così, sicuramente prenderanno un'azione contro quella persona.

Il torrenting non influisce direttamente sul sistema dell'utente. Tuttavia, esiste sempre la possibilità di attacchi di hacking online e accesso illegale alle informazioni di un utente. Non appena un utente carica, scarica o condivide un file torrent in questo modo, gli hacker online diventano attivi e riescono a raccogliere dati sulle attività dell'utente online. Gli hacker dopo aver acquisito i dati dell'utente li usano per uso personale e vantaggio.

Un'altra grande preoccupazione dell'uso dei torrent è che la maggior parte dei file ha file con materiale protetto da copyright. Qui gli utenti torrent affrontano problemi legali quando scaricano questi torrent.

Gli utenti torrent sono sotto la forte supervisione delle agenzie di sorveglianza. I fornitori di servizi osservano le attività online degli utenti. Se mai hanno trovato suggerimenti sul file torrent scaricato illegalmente o su qualsiasi file torrent protetto da copyright, gli utenti torrent tendono ad affrontare sanzioni legali per le loro azioni.

Regole e regolamenti di torrenting in diversi paesi:

Paesi diversi hanno regole e regolamenti diversi per il torrenting. Il torrenting può essere legale in un Paese, ma è possibile che non sia consentito in altri Paesi.

L'elenco seguente mostra diversi paesi con stato di torrent diverso:

Paesi in cui è consentito l'uso di contenuti protetti da copyright scaricati per uso personale Paesi in cui il contenuto scaricato protetto da copyright viene trascurato Paesi in cui viene multato il contenuto scaricato protetto da copyright Paesi che hanno chiuso i siti di torrenting
Polonia Argentina Finlandia Australia
Spagna Brasile Francia Cina
Svizzera Canada Germania Italia
Columbia Giappone Lettonia
Repubblica Ceca Emirati Arabi Uniti Malaysia
Danimarca UK Portogallo
Egitto Russia
Grecia Sud Africa
India Stati Uniti d'America
Mi sono imbattuto
Israele
Messico
Olanda
Filippine
Romania
Slovacchia
Singapore
Uruguay

Sanzioni se hai catturato il torrenting:

Negli Stati Uniti, l'atto di download illegale rientra nel Copyright Act del 1976. Poiché negli Stati Uniti i siti di torrenting sono completamente chiusi, quindi, se qualcuno viene coinvolto nel torrenting, la sanzione generale è un'ammenda pecuniaria. Il danno che un accusato può essere in debito può variare da $ 750 a $ 30.000.

Questo è un importo di penalità esattamente fisso. Può anche dipendere dai fatti del caso e in seguito sarà deciso anche dai tribunali. Ad esempio, secondo la CNN, una donna di 32 anni che appartiene al Minnesota è stata ritenuta responsabile per il download di 24 canzoni e gli è stato addebitato $ 80.000 per canzone, il che significa un totale di $ 1,9 milioni.

Secondo un rapporto pubblicato all'inizio di quest'anno, più di 1.000 azioni legali sono state presentate contro l'uso di BitTorrent negli Stati Uniti lo scorso anno. Allo stesso modo, nel Regno Unito il download illegale rientra nel diritto civile, mentre la violazione del copyright o il furto di qualcun altro lavora e la pubblica su Internet ha una pena massima di due anni.